Novelle

Dio scrivano

“Adesso ti plasmo,
personaggio senz’anima: sei un magma di potenza, ma senza forma.
Ti voglio crudele, come tutte le paure che ti addentano, e sbranano a labbra serrate, le corde che irrorano sangue;
Sii forte.
Pretendo una coscienza e te la disegno addosso, ma come intimo: stoffa che lambisce le carni addentro;
Ti ci soffio sopra, come un felino produce gutturali affetti: un cuore”.

E così, il Piccolo Scrivano, produsse Armonia.
Gli infilò due gambe al bacino e con una pacca, lo spinse nel mondo. Ed una sacca di viveri, sulla spalla.

Chissà se Dio non si sia mai divertito davvero: di domenica, certo, riposò.
Ma se avesse potuto scrivere un romanzo, l’avrebbe lasciato in sospeso: i finali a lieto fine nascono per sfamare bisogni.
Del necessario gli infilò nello zaino e desiderò una scampagnata.
“Prima o poi, avrà fame!” pensò.
Ma Dio non si diverte affatto.
Stupidi e chini, protesi verso la terra a guardare sempre dinanzi ai piedi: l’attesa di briciole e la ricerca del minimo, dissacra un’esistenza.
Ho visto volti piegati verso le sacche davanti, trasportando una sporta di viveri che andava a male.
Sulla spalla, una sacca puzzolente; negli occhi bramosia senza fame.
Ambire a sacche altrui non è mai guadagno.
E Dio, continua a non divertirsi affatto. Nemmeno si rattrista, per la verità.
Tantalo rubò l’ambrosia per dispetto e godette del supplizio.
La creatura disprezza la sacca e supplisce goduria.
Entrambi muoiono di fame.
Non c’è fine all’idiozia, tanto meno un lieto fine a nostra immagine e somiglianza, se questa è la strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...