Novelle

Sono solo parole, sono solo le tue mani.

E ci sono di quelle volte in cui non è tanto ciò che manca a farti star male, ma il poco che resta. Sono di quelle volte in cui ti hanno rubato il sorriso, hanno segnato il tuo volto di un rossore non di gioia, ma di occhi gonfi di lacrime, una guancia segnata e distorta da schiaffi in pieno viso, di mani ostili che hanno oltraggiato i limiti della tua semplice felicità. Ma sono solo parole. Tutto ciò non può scuotere e divellere il dolore. C’è uno zero tra le tue forze e un’infinita sfilza di maledizioni da sputare come il peggior veleno che il tuo cuore possa secernere. Queste sono solo parole. Non come il palmo che ti ha segnato, le cinque dita che ti sono rimaste incollate sul viso, quel ceffone che non fa più male ormai, ma solo urla il ricordo di una violenza. Tutto ciò è vero, reale, tremendamente profondo. E se ci ripensi, allora sanguini ancora. Osserva nello specchio il male, guardalo con gli occhi ancora lucidi: è ora di ricalcare i contorni di quella mano che ti percosso. Ha le stesse fattezze della tua. Ma non sono le tue mani. Le tue son altre. Sono carne che suda, falangi tese per creare, creazione dell’Infinito che spesso hanno afferrato sogni e li hanno realizzati. Non sono come quelli mani estranee, capaci di procurare sofferenza; non sono limiti di arti gelosi e operose nel buio di una stanza. Di nascosto. Le tue mani hanno fatto promesse, e le hanno realizzate; le tue mani hanno stretto guance, e le hanno accarezzate; le tue mani si sono tese come prolungamento di un sorriso, di una volontà schietta, di un soccorso non richiesto e di porte aperte.

Ma queste sono solo parole. Le tue mani, sanno fare ben altro che parlare. Sanno creare. E ricreare: sanno ricominciare. Non abbandonarle, raggio di sole!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...