Letture

La pellicola sulla pelle

copertina Tommaso Occhiogrosso

Rendere realtà un’assurdità, è arte che mi compete, perché incontro sempre il favore di tutti, che mi assecondano ritenendomi pazza. Ho passato troppi anni a cercare di esserci dentro, di mostrare quella rettitudine cerebrale che fa rima con il modo comune di pensare, rosicando spesso una forma tutta mia per essere speciale, per non confondermi con qualcun’altra, simulando cortesia e pacifica convivenza con i miei simili. Il risultato è che ho lasciato troppa parte di me nei luoghi più disparati, sempre all’interno, ma così distanti che scavare, a volte, ha corroso le mani sino all’ultima falange. Ho cominciato a coprirmi, rivestire parti di me come di pellicola protettiva, per non farmi altro male, per lasciare almeno intatta la mia essenza di donna.

Matrioske, ArteMuse Editrice:

http://www.twinsgroup.it/twinsstore/product.php?id_product=85

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...