Letture

Brigitte, una di tante (…Matrioske)

Il nuovo racconto di Tommaso Occhiogrosso, “Matrioske”, fa luce su una giornata qualunque di Brigitte, come se si accendessero i riflettori su una ragazza e la seguissimo in tutti i suoi spostamenti, per sbirciare nella sua vita per una giornata, una giornata rappresentativa dell’esistenza della protagonista, dei suoi pensieri, del suo modo di rapportarsi con gli altri. La vediamo uscire di casa, andare a scuola, parlare con i suoi amici, vivere esperienze sessuali, occuparsi di un bambino, scoprire l’amore …

Niente di particolare a prima vista:

il racconto si concentra infatti su dettagli insignificanti, trascurabili, che servono comunque a tratteggiare la personalità di Brigitte, ma sono i pensieri della protagonista, messi completamente a nudo dall’autore, a farci capire realmente chi abbiamo di fronte, a farci comprendere la complessità del suo animo. Brigitte è in realtà la somma di tutte le matrioske che si è costruita, tante Brigitte che si rapportano con il mondo, che coprono la vera essenza, la matrioska più piccola, quella che rappresenta il cuore. Un animo solo all’apparenza cinico e provocatorio, che nasconde un segreto doloroso, preservato nell’intimo e coperto da numerosi strati per proteggerlo.

Un racconto introspettivo in cui si scava nell’animo umano, nei sentimenti più profondi, nei pensieri più nascosti, quelli che non vogliamo ammettere neanche a noi stessi. L’autore si cala perfettamente nelle vesti di un’adolescente e lo fa utilizzando una scrittura sapiente e precisa, che calibra le parole e che sa trasmettere emozioni e turbamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...