Novelle

Non sudo mai da solo

Se sono tra le tue carni, sappi che non mi hai concesso una possibilità, ma ci siam voluti sin dal primo incontro. Adoro agire con scrupolo e piccoli tocchi, con carezze e soffi da brivido: devo incantarti e sconvolgerti, e se questo non mi riesce, vuol dire che non ti ho toccato abbastanza o forse, non ti lasci toccare. Lo capisci subito.
Se devo farlo, dobbiamo essere in due e se decido di esserci, devi concederti ad abbondanti preliminari. Sono un tipo che si dedica, senza vergogna, senza esitazioni. Mi piace prenderti da lontano, sfiorarti, eluderti e infine serrare quelle pieghe sudate.
Mi piace sudare con te.

Non mi piace scrivere per il gusto di piacere: se ci sono, è per restarti dentro.
Scrivo come per i preliminari. Sudo allo stesso modo, con quel sorriso che alla fine, gronda un piacere soddisfatto.
Forse per questo non ho mai sudato con l’autoerotismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...