Novelle

La lettura di questo articolo è consigliata ad un pubblico cosciente.

Zaccheo è uno di quei personaggi biblici che secondo me, dovrebbe rinascere almeno ogni cento anni. Per quanto antipatico ai suoi cittadini, egli stesso non se curava, piuttosto nutriva una sconsiderata ammirazione per la natura e, nello specifico per i sicomori, tanto che decise di piantarci la sua casa nei pressi di uno di questi… Continue reading La lettura di questo articolo è consigliata ad un pubblico cosciente.

Novelle

La confessione del padre confessore.

  Venga, padre. Sieda qui, accanto a me. Le voglio raccontare una storia, ma al contrario: si confessi pure a queste orecchie, ché tanto il male che un prete può fare o è minimo, o è troppo noto dunque non stupisce. Si apra liberamente. Noi credenti, la fede riusciamo ancora a difenderla, ma lei il… Continue reading La confessione del padre confessore.

Novelle

La coscienza storica

In questa fase ‘epica’ della storia italiana, davvero non si sa dove volgere lo sguardo nell’attesa che qualcosa accada. Qualcosa di positivo, intendo. Le certezze a cui non siamo mai stati abituati, una volta forse non erano un problema, una priorità insomma. Tutto ad un tratto, siamo assetati di sicurezze, verità, risposte, stabili congetture e… Continue reading La coscienza storica