Novelle

Il sospiro di tutte le sere

E’ una di quelle sere stanche che si presenta come un vecchio dagli occhi consumati che inforca grandi lenti e appoggia una mano sul bastone, non per sentire il passo, né per sostenere il corpo, ma solo per lasciare ancora un’impronta sul tempo che ancora ha. E’ una di quelle sere ingenue che si presenta… Continue reading Il sospiro di tutte le sere

Novelle

Cammino e basta. O mi nascondo.

  “E’ una serata perfetta, non trovi?” Il PiegaPiaghe non ci cascò. ”Ogni serata è perfetta. Puoi sciuparla anche con un piatto sporco” rispose. ”O con un piatto singolo”. ”Tu invece, come riesci a salvarla?” replicò il PiegaPiaghe. ”La sera è del cuore, il giorno della testa. Quando confondi le acque e inverti il paradigma,… Continue reading Cammino e basta. O mi nascondo.

Novelle

Anima e mezza.

Quanta fragilità spalmiamo nell'incoraggiare un ti amo. Io e te siamo poco più di un'anima e mezza, perché il di più ce lo regaliamo in brevi momenti, come assaggi, quando tocchiamo la dimensione nascosta del cuore che diventa protagonista. Per il resto del tempo, siamo in due: due storie, due calendari, due orari, due caselle… Continue reading Anima e mezza.

Novelle

Oltre la voliera del dovere.

Le scrivo una parola sull'orecchio da leggere ché tanto non ci sente, che almeno resti incastrata nei capelli: da anni giochiamo a nascondino come clandestini, a tirarci burle e a far finta di niente, a far vedere che tutto sia normale, che tutto sia giusto. Giochiamo da lontano, lei troppo in alto e io sempre… Continue reading Oltre la voliera del dovere.

Novelle

Oltre la porta, il cuore sempre in corsa

Isabel dormiva ancora, quando l’ombra di Mark sfilò nel breve cono di luce che l’ingresso offriva. Non c’era alba nella quale la parte di letto dedicata a quest’ultimo, non urlasse come un lungo eco, profondo quanto la depressione che il suo capo lasciava sul cuscino. Persino il gallo smise di svegliare Isabel, perché cosciente che… Continue reading Oltre la porta, il cuore sempre in corsa