Novelle

Anima bella e Amarezza.

-Dove conservi il dispiacere, amica? -In spazi troppo piccoli perché te ne accorga. -Com'è che provo amarezza, dunque? -Perché il dispiacere non ti appartiene, anima bella. Non è virtù che conservi per i momenti tristi. Succede così: mettono le mani tra le tue cose, ribaltano i buoni propositi come cassetti tirati via, poi fuggono lontano… Continue reading Anima bella e Amarezza.