Novelle

Come tutte le sere.

Tutto ciò che fu in grado di insegnarmi, si poteva nascondere nell’angolo di strada che vedeva i nostri “A domani…”: era solo idea di intimità. Nient’altro che una finestra da spalancare per pochi istanti, senza sapere dove davvero guardare perché certe altezze davano i brividi e spesso, procuravano vertigini. Tornavo a casa, come tutte le… Continua a leggere Come tutte le sere.

Novelle

Passione da lavandaie.

  “Insaponati gli occhi come quando strofini bolle sulle maniche, tanto da soffocarne ogni minimo parassita; ripassa ancora con olio di gomito il male, vituperando quell’alone insistente e peccaminoso. Tutto splenderà lo stesso, perché tutto buono, vorrai vedere”. Vittoria, la vecchia insapore, lustrava con la saponetta l’ultima camicia di Palmiro, il suo adorato bisbetico. Sebbene… Continua a leggere Passione da lavandaie.