Novelle

Il tempo nella borsa.

Quel che rendeva speciale il guardiano Nino, era sotto gli occhi dei clienti senza che essi ne apprezzassero davvero il senso. Il suo mezzo busto nascosto nel gabbiotto, quasi lo incastrava come icona, un santo, un'immagine a cui portar rispetto e forse anche fiori freschi. Pareva sepolto in quella divisa blu e mai un’espressione sorridente… Continue reading Il tempo nella borsa.

Novelle

Tazzine per single (Parte seconda)

Intanto la caffettiera gorgoglia: il caffè è pronto. Odio il caffè caldo la mattina. Stavolta mi è toccato metter su la caffettiera, perché nel bricco del caffè avanzato, c’è solo un alone impiastricciato di caffeina. Ma di puro caffè, nemmeno l’ombra. Preferisco il caffè del giorno prima, freddo e un po’ datato. Un po’ come… Continue reading Tazzine per single (Parte seconda)

Novelle

Tazzine per single (Parte prima)

“Il buongiorno si vede dal mattino!”. È una di quelle espressioni che Filippo rievoca nei momenti più disparati, ma sempre con lo stesso tono: quello di una maledizione a pieno titolo perché ti sei guadagnato l’autostima rovesciata in un catino gorgogliante di melma. Per lui, insomma, vali niente. Quanto una forchetta per il brodo di… Continue reading Tazzine per single (Parte prima)