Novelle

In senso contrario verso l’arrivo.

(Fonte, Google Immagini)   Il cigolio del carrello porta-vivande echeggiava da un vagone all’altro sempre in senso opposto alla direzione di marcia. Vanna Omodio andava al contrario: serviva tramezzini e caffè annacquato, tentando in ogni modo di raggiungere la coda, prima che la destinazione fosse raggiunta. Aveva imparato a reggere lo sguardo schifato dei passeggeri… Continue reading In senso contrario verso l’arrivo.

Novelle

Il controllore e il biglietto

Dovrebbero metterci in esposizione, già belli pronti, perché venire fuori tutte le mattine e percorrere il solito viaggio, diventa sempre più difficile. Sono pronto anche quest'oggi, e stamane e’ il turno di Matteo, il grassoccio che indossa una divisa di almeno una taglia più piccola. Quando vuole, sa farsi odiare, il più delle volte pero’,… Continue reading Il controllore e il biglietto