Novelle

L’asorpresa.

Nonostante l’enorme distanza, dissi di sì. Ero certo che non ci avremmo combinato un bel niente, tanto valeva dimostrarglielo, andandoci. La festa di addio al celibato/nubilato di Sandro e Vale era l’occasione per rivedere gli amici – i suoi - che il tempo aveva disseminato nei posti più impensabili della nazione, tutti ben strutturati e… Continue reading L’asorpresa.

Novelle

Il viaggio all’inferno con la caldaia rotta.

Adesso vieni con me, metti da parte la tracolla, sfila via la camicia e calati i jeans. Non vorrai venire spoglio così, con solo quelle scarpe orrende? E quei calzini?! Via anche gli slip, uomo. Ti voglio nudo perché nel luogo in cui andremo, sarai costretto a sudare. Ti porto all’inferno! Cosa ti spaventa, amico?… Continue reading Il viaggio all’inferno con la caldaia rotta.

Novelle

Il sorpasso e il cambio in ‘folle’.

E comincia il tuo giro, quando meno te l'aspetti. Con l'auto, non è ci fai grandi viaggi, ma stavolta ti tocca, perché al collaudo, conti ancora pochi chilometri. Tanto vale che ti rottami. O ti metti in viaggio. Sali a bordo, amico. Accomodati. Guarda avanti e respira. C'è strada da macinare e mente da svuotare.… Continue reading Il sorpasso e il cambio in ‘folle’.

Novelle

Saluti dal passato, baci da ciò che è stato

E mi sento già pronto per partire. Partire per tornare indietro. Custodisco mappe di tragitti già percorsi ed ogni volta mi sembrano siano uguali. Stessi luoghi, stesse case. Identiche persone. Nel percorso di ritorno, ho affrontato la stagione impetuosa, quella che mi fa credere di non essere in grado di passare dal via per riscuotere… Continue reading Saluti dal passato, baci da ciò che è stato