Novelle

Segnalibri

Serenamente distratto, scorro le pagine di giorni come fogli di calendario.Non è impresa facile distribuirsi con intelligenza nel turbinìo caotino e insano. Direi piuttosto, che occorra affabile inerzia.Perchè accade sempre che parti di me, restino incollate su stracci di giorni andati, sparsi a casaccio.Come restare seduti a guardare fotografie umide davanti a un camino raggiante.Quando, in… Continua a leggere Segnalibri